Archivio per la categoria ‘Finanza etica’

1

> Prospettive differenti: il rating di sostenibilità

L’attuale situazione dei mercati testimonia l’importanza di rivolgersi ad indicatori alternativi non finanziari che puntino l’attenzione su politiche sociali e ambientali. Si parla di un rating non tradizionale che sia complementare a quello tradizionale. Esiste già ed è il rating ESG, acronimo che sta per Environmental, Social and Governance, nonché  un rating che tenga in [...]

Leggi tutto
stock-exchange

> La Tobin Tax

Che cosa è: E’ una tassa che colpisce le transazioni finanziarie con lo scopo di scoraggiare la speculazione. Cosa colpisce: Riguarda solo la negoziazione di titoli italiani e più precisamente le azioni emesse da società residenti in Italia (con capitalizzazione superiore a 500 mln di euro) e i derivati su azioni e indici. La tassa [...]

Leggi tutto
telefono

> Il telefono del Villaggio: quando business e informazione vanno di pari passo.

Se pensiamo che in Italia ci sono 149 schede sim ogni 100 abitanti, ci pare impossibile che in Bangladesh ci siano zone che non sono coperte dalla linea telefonica, eppure è così. Per ovviare a questo problema la Grameen Bank ha dato il via ad un progetto che ha come obiettivo quello di permettere l‘access0 [...]

Leggi tutto
grameen 1

> La Grameen Bank: perché nessun uomo sia più considerato un bonsai

Il Bangladesh è fra i paesi del quarto mondo, quelli senza speranza di sviluppo in quanto non hanno né materie prime né sviluppo industriale. Il 90% della popolazione è analfabeta e il 40% vive in una condizione di povertà estrema. In questo contesto, che tutto sembra fuorché fertile, nasce una di quelle esperienze virtuose che [...]

Leggi tutto